” 1978 Act Of Protection Of Children ” pop-up scam è un falso avviso che afferma falsamente che il tuo computer ha malware su di esso. L’avviso può essere classificato come una truffa del supporto tecnico, ma non è pericoloso finché non si interagisce con esso. L’avviso include un numero di telefono, presumibilmente per il supporto tecnico, ma se lo chiami, sarai connesso a truffatori che si presentano come supporto tecnico Microsoft. Cercherebbero di indurti a inviare loro centinaia di dollari per servizi di cui non hai bisogno né che ricevi effettivamente.

 

1978 Act Of Protection Of Children pop-up scam

 

Il sito che ospita la truffa pop-up “” 1978 Act Of Protection Of Children è fatto per assomigliare al sito ufficiale di Microsoft. Appariranno diversi pop-up, tutti che affermano che c’è qualcosa di sbagliato nel tuo computer. Questo falso avviso afferma che Microsoft ti ha rilevato l’accesso a video di abusi sui minori e che il tuo computer è infetto da malware. Il malware sta presumibilmente rubando i tuoi accessi a Facebook, i dati della carta di credito, gli accessi all’account e-mail e tutte le immagini memorizzate. Queste informazioni sono state segnalate a Microsoft, che presumibilmente ha preso la decisione di bloccare il computer. Per risolvere il problema, l’avviso ti chiede di chiamare il numero di telefono mostrato per ottenere supporto tecnico.

Poiché gli utenti che chiamano sarebbero collegati a truffatori che si presentano come supporto tecnico, questi tipi di truffe sono noti come truffe di supporto tecnico. In questa situazione, direbbero di essere stati impiegati da Microsoft. Se dovessi chiamare, sentiresti la stessa cosa che migliaia di utenti hanno sentito prima di te perché i truffatori seguono un copione. Per risolvere presumibilmente il problema, chiederebbero l’accesso remoto al tuo computer. I truffatori fingeranno di rimuovere l’infezione se consenti loro l’accesso, rubando potenzialmente i tuoi file e impostando una password per il tuo computer.

I truffatori richiederebbero il pagamento di poche centinaia di dollari per i servizi che presumibilmente ti hanno fornito. Non è raro che i truffatori diventino aggressivi e inizino a usare un linguaggio umiliante per spaventare la vittima e farla pagare. Dal momento che non hanno riparato il tuo computer e non aveva bisogno di riparazioni per cominciare, pagare sarebbe uno spreco di denaro.

Ogni avviso che si apre nel tuo browser e dice che il tuo computer è bloccato o ha un virus è una truffa. Il malware non può essere rilevato dal browser. Inoltre, il computer non verrà bloccato a causa di un’infezione da malware. Puoi semplicemente ignorare queste notifiche e continuare a navigare come al solito.

Windows-Defender – Security Warning

** ACCESS TO THIS PC HAS BEEN BLOCKED FOR SECURITY REASONS **

Violation of the USA Govt Act “1978 Act of protection of children” and “Criminal Justice and Public Order Act 1994″. Your IP address has been trying to access Child Pornography on dark web.

> Email Credentials
> Banking Passwords
> Facebook Login
> Pictures & Documents

Windows-Defender Scan has found potentially unwanted Adware on this device that can steal your passwords, online identity, financial information, personal files, pictures or documents.

You must contact us immediately so that our engineers can walk you through the removal process over the phone.

Call Microsoft Support immediately to report this threat, prevent identity theft and unlock access to this device.

Closing this window will put your personal information at risk and lead to a suspension of your Windows Registration.

Call Microsoft Support: +1-888-205-1635 (Security Helpline)

OK Cancel

Perché vieni reindirizzato a una truffa del supporto tecnico?

Ci sono alcune potenziali cause per i reindirizzamenti alle truffe del supporto tecnico. La causa più probabile sono i siti Web dubbi che visiti. Alcuni siti Web sono considerati ad alto rischio a causa degli annunci pubblicitari a cui sottopongono gli utenti. Ad esempio, annunci dubbi vengono spesso visualizzati su siti Web con contenuti pornografici o piratati. Su quei siti web, fare clic su qualsiasi cosa può attivare un reindirizzamento. Tuttavia, un buon programma adblocker può fermare questi reindirizzamenti. Il programma adblocker interromperà i reindirizzamenti oltre a pop-up e altri fastidiosi annunci.

Potresti avere adware installato sul tuo computer se ti ritrovi spesso reindirizzato. In genere, gli utenti installano infezioni adware per errore a causa del metodo di raggruppamento del software. Il software gratuito viene spesso fornito con offerte aggiuntive che includono infezioni come adware e browser hijacker. A meno che gli utenti non scelgano di deselezionarle esplicitamente, queste offerte sono progettate per l’installazione automatica. Tuttavia, poiché le offerte sono nascoste, molti utenti ne sono ignari e non sono in grado di deselezionarle. I programmi antivirus spesso riconoscono i programmi che utilizzano questa tecnica di installazione come potenziali minacce.

Puoi facilmente evitare queste installazioni indesiderate se impari come installare correttamente il software libero. La cosa più importante da ricordare è installare i programmi utilizzando le impostazioni avanzate (personalizzate) anziché predefinite. Tutte le offerte extra saranno nascoste e autorizzate all’installazione automatica se si utilizzano le impostazioni predefinite, consigliate dalla finestra di installazione. Ma le impostazioni avanzate mostrerebbero tutte le offerte aggiunte e ti darebbero la possibilità di deselezionarle tutte. Ti consigliamo vivamente di deselezionare ogni offerta aggiunta. I programmi che utilizzano questo metodo di installazione non devono essere autorizzati a installarsi nel computer.

Anche se le offerte sembrano inizialmente utili, consentire loro di installare riempirà solo il tuo computer con programmi spazzatura che sono difficili da eliminare una volta installati. È molto più facile deselezionare alcune caselle durante l’installazione del programma piuttosto che cercare di sbarazzarsi di infezioni come adware dopo che sono state completamente installate.

” 1978 Act Of Protection Of Children ” rimozione truffa pop-up

Non c’è nulla che devi fare perché questo avviso è falso. Tuttavia, dovresti controllare il tuo computer per un’infezione adware. È più facile da fare utilizzando il software antivirus. Se non c’è nulla, probabilmente verrai reindirizzato dai siti che visiti. Installa un programma adblocker per interrompere tutti i reindirizzamenti e gli annunci pubblicitari in tal caso.

Non c’è molto che puoi fare per riavere i tuoi soldi se sei caduto in questa truffa del supporto tecnico e hai pagato questi truffatori. Puoi provare a chiamare la tua banca per annullare la transazione fraudolenta se hai effettuato il pagamento tramite bonifico bancario. Tuttavia, non riceverai indietro i tuoi soldi se hai utilizzato una carta regalo o un bonifico bancario per pagare.

Site Disclaimer

2-remove-virus.com is not sponsored, owned, affiliated, or linked to malware developers or distributors that are referenced in this article. The article does not promote or endorse any type of malware. We aim at providing useful information that will help computer users to detect and eliminate the unwanted malicious programs from their computers. This can be done manually by following the instructions presented in the article or automatically by implementing the suggested anti-malware tools.

The article is only meant to be used for educational purposes. If you follow the instructions given in the article, you agree to be contracted by the disclaimer. We do not guarantee that the artcile will present you with a solution that removes the malign threats completely. Malware changes constantly, which is why, in some cases, it may be difficult to clean the computer fully by using only the manual removal instructions.

Lascia un Commento