Bpsm ransomware è un malware con crittografia dei file, una versione del ransomware Djvu / STOP. Gli sviluppatori di questo ransomware rilasciano nuove versioni su base regolare, ed Bpsm ransomware è una delle versioni più recenti. Migliaia di utenti sono caduti vittima di questo ransomware nel corso degli anni. Perché crittografa i file personali e rende impossibile aprirli senza un decryptor, ransomware di questa famiglia è considerato molto pericoloso. In questo momento, solo gli utenti che dispongono di backup possono recuperare i file gratuitamente. Gli operatori di malware cercheranno di venderti il decryptor per $ 980, ma anche pagare il riscatto comporta dei rischi.

 

Bpsm ransomware note

 

Sebbene tutti i ransomware in questa famiglia di malware siano essenzialmente gli stessi, puoi distinguerli dalle estensioni che aggiungono ai file crittografati. Ad esempio, questa versione aggiunge .bpsm, motivo per cui viene indicato come Bpsm ransomware . Tutti i file personali, come foto, immagini, video, documenti, ecc., Saranno presi di mira da questo ransomware. Un file immagine.jpg crittografato diventerebbe image.jpg.bpsm. Una volta che i file sono stati crittografati, sarà necessario utilizzare un decryptor su di essi per aprirli. Nella richiesta di riscatto, gli autori di malware spiegano come ottenere il decryptor.

Bpsm ransomware files

Per distrarre gli utenti mentre i file vengono crittografati, il ransomware mostra una falsa finestra di aggiornamento di Windows. Una richiesta di riscatto _readme.txt verrà eliminata in ogni cartella che ha file crittografati al termine del processo di crittografia. La nota è piuttosto generica e praticamente identica a ogni altra nota lasciata dalle varianti ransomware di questa famiglia. Tuttavia, spiega come ottenere il decryptor. Purtroppo, richiede il pagamento di un riscatto. Sebbene la nota dica che le persone che entrano in contatto con i criminali informatici entro le prime 72 ore riceveranno uno sconto del 50%, il decryptor costa $ 980. Inoltre, si noti che le vittime possono decrittografare un file gratuitamente purché non contenga dati sensibili.

Se stai pensando di pagare il riscatto, dovresti essere consapevole dei rischi indipendentemente dal fatto che la parte di sconto sia vera o meno. Il pericolo principale è che potresti non ottenere il decryptor anche se paghi. Non ci sono garanzie che riceverai effettivamente il decryptor da loro dato che hai a che fare con i criminali informatici. Probabilmente non sentiranno alcun tipo di obbligo di aiutarti. Inoltre, i soldi del riscatto verrebbero utilizzati per future attività dannose. L’industria del ransomware prospererà finché le vittime continueranno a pagare il riscatto richiesto. Anche se la scelta di pagare è in definitiva tua, devi essere consapevole dei rischi connessi.

Non dovresti riscontrare alcun problema con il recupero dei file se hai l’abitudine di eseguire frequentemente il backup dei file e avere copie in un backup. Tuttavia, è necessario prima eliminare Bpsm ransomware dal computer. Non dovresti provare ad accedere al tuo backup fino a quando il ransomware non è completamente sparito. Quando ti connetti al tuo backup, se il ransomware è ancora attivo, anche il tuo file di backup verrà crittografato. Pertanto, si consiglia vivamente di utilizzare un programma anti-malware per eliminare Bpsm ransomware dal computer.

Gli utenti senza backup avranno molto più difficoltà a recuperare i propri file. L’unica altra scelta è aspettare fino a quando non viene reso disponibile un decryptor gratuito. Tuttavia, poiché questo ransomware utilizza chiavi online per crittografare i file, non è certo se verrà mai rilasciato un decryptor gratuito. È difficile per i ricercatori di malware creare decryptor senza quelle chiavi. Un decryptor gratuito Bpsm ransomware è improbabile a meno che le chiavi non vengano rilasciate dagli stessi attori malintenzionati perché sono specifici per ogni vittima. Tuttavia, è necessario eseguire il backup dei file crittografati e attendere fino a quando non viene rilasciato un decryptor gratuito gratuito. Se mai venisse rilasciato, apparirebbe su NoMoreRansom .

Bpsm ransomware Metodi di distribuzione

Le infezioni da malware hanno in genere molte più probabilità di essere incontrate dagli utenti che hanno cattive abitudini di navigazione. Ad esempio, tali utenti hanno molte più probabilità di aprire allegati e-mail non richiesti senza prima ricontrollarli.

Uno dei modi più popolari in cui gli attori malintenzionati diffondono malware è attraverso allegati infetti. Acquistano indirizzi e-mail da vari forum di hacker, scrivono un messaggio che è solo in qualche modo convincente e allegano un file dannoso. Quando il file viene aperto, il malware inizia a funzionare e inizia a svolgere le sue attività preprogrammate. Le e-mail dannose, fortunatamente, sono in genere estremamente facili da riconoscere.
Le e-mail dannose sono spesso mascherate per apparire come se fossero inviate da società legittime i cui servizi vengono utilizzati dagli utenti. Ma usano parole come “Utente”, “Membro” e “Cliente” per rivolgersi agli utenti invece di usare i loro nomi, che è un grande regalo. I mittenti legittimi si rivolgono sempre agli utenti per nome quando inviano e-mail. Le e-mail dannose sono anche piene di errori grammaticali e ortografici. Dovresti essere in grado di individuare tali e-mail subito finché presti attenzione. È anche una buona idea scansionare eventuali allegati e-mail non richiesti con software anti-malware o un sito come VirusTotal perché alcune e-mail sono considerevolmente più sofisticate di altre.

Gli attori malintenzionati utilizzano spesso i torrent per diffondere malware. Se non lo sapevi già, i siti torrent sono notoriamente scarsamente moderati, rendendo semplice per i criminali informatici caricare contenuti dannosi. I torrent per film, programmi TV, videogiochi, software, ecc. noti contengono spesso malware. Il torrenting è rischioso per il tuo computer e i tuoi dati, in quanto è anche essenzialmente un furto di contenuti protetti da copyright. Gli utenti sono fortemente scoraggiati dall’utilizzare i torrent per pirata (e pirata in generale) a causa di ciò.

Come eliminare Bpsm ransomware

Non ti consigliamo di provare a rimuovere Bpsm ransomware manualmente perché potresti finire per causare ancora più danni. L’utilizzo di software antivirus è una buona idea perché questa infezione da malware è piuttosto sofisticata.

È possibile accedere al backup per avviare il processo di recupero dei file dopo che lo strumento antivirus ha eliminato l’infezione dal computer. Non tentare di connettersi al backup fino ad allora perché può causare file di backup crittografati.

Bpsm ransomware viene rilevato come:

  • Win32:PWSX-gen [Trj] da Avast/AVG
  • Gen:Heur.Mint.Zard.52 di BitDefender
  • VHO:Trojan.Win32.Packed.gen da Kaspersky
  • Trojan:Win32 / Sabsik.FL.B!ml da Microsoft
  • Ransom.Win32.STOP.SMYXCLS.hpby TrendMicro

Bpsm ransomware detections  

Quick Menu

passo 1. Eliminare Bpsm ransomware utilizzando la modalità provvisoria con rete.

Rimuovere Bpsm ransomware da Windows 7/Windows Vista/Windows XP
  1. Fare clic su Start e selezionare Arresta il sistema.
  2. Scegliere Riavvia e scegliere OK. Windows 7 - restart
  3. Iniziare toccando F8 quando il tuo PC inizia a caricare.
  4. Sotto opzioni di avvio avanzate, selezionare modalità provvisoria con rete. Remove Bpsm ransomware - boot options
  5. Aprire il browser e scaricare l'utilità anti-malware.
  6. Utilizzare l'utilità per rimuovere Bpsm ransomware
Rimuovere Bpsm ransomware da Windows 8 e Windows 10
  1. La schermata di login di Windows, premere il pulsante di alimentazione.
  2. Toccare e tenere premuto MAIUSC e selezionare Riavvia. Windows 10 - restart
  3. Vai a Troubleshoot → Advanced options → Start Settings.
  4. Scegliere di attivare la modalità provvisoria o modalità provvisoria con rete in impostazioni di avvio. Win 10 Boot Options
  5. Fare clic su Riavvia.
  6. Aprire il browser web e scaricare la rimozione di malware.
  7. Utilizzare il software per eliminare Bpsm ransomware

passo 2. Ripristinare i file utilizzando Ripristino configurazione di sistema

Eliminare Bpsm ransomware da Windows 7/Windows Vista/Windows XP
  1. Fare clic su Start e scegliere Chiudi sessione.
  2. Selezionare Riavvia e OK Windows 7 - restart
  3. Quando il tuo PC inizia a caricare, premere F8 ripetutamente per aprire le opzioni di avvio avanzate
  4. Scegliere prompt dei comandi dall'elenco. Windows boot menu - command prompt
  5. Digitare cd restore e toccare INVIO. Uninstall Bpsm ransomware - command prompt restore
  6. Digitare rstrui.exe e premere INVIO. Delete Bpsm ransomware - command prompt restore execute
  7. Fare clic su Avanti nella nuova finestra e selezionare il punto di ripristino prima dell'infezione. Bpsm ransomware - restore point
  8. Fare nuovamente clic su Avanti e fare clic su Sì per avviare il ripristino del sistema. Bpsm ransomware removal - restore message
Eliminare Bpsm ransomware da Windows 8 e Windows 10
  1. Fare clic sul pulsante di alimentazione sulla schermata di login di Windows.
  2. Premere e tenere premuto MAIUSC e fare clic su Riavvia. Windows 10 - restart
  3. Scegliere risoluzione dei problemi e vai a opzioni avanzate.
  4. Selezionare Prompt dei comandi e scegliere Riavvia. Win 10 command prompt
  5. Nel Prompt dei comandi, ingresso cd restore e premere INVIO. Uninstall Bpsm ransomware - command prompt restore
  6. Digitare rstrui.exe e toccare nuovamente INVIO. Delete Bpsm ransomware - command prompt restore execute
  7. Fare clic su Avanti nella finestra Ripristino configurazione di sistema nuovo. Get rid of Bpsm ransomware - restore init
  8. Scegliere il punto di ripristino prima dell'infezione. Bpsm ransomware - restore point
  9. Fare clic su Avanti e quindi fare clic su Sì per ripristinare il sistema. Bpsm ransomware removal - restore message

Offers

More information about SpyWarrior and Uninstall Instructions. Please review SpyWarrior EULA and Privacy Policy. SpyWarrior scanner is free. If it detects a malware, purchase its full version to remove it.

  • wipersoft

    WiperSoft dettagli WiperSoft è uno strumento di sicurezza che fornisce protezione in tempo reale dalle minacce potenziali. Al giorno d'oggi, molti utenti tendono a scaricare il software gratuito da ...

    Scarica|più
  • mackeeper

    È MacKeeper un virus?MacKeeper non è un virus, né è una truffa. Mentre ci sono varie opinioni sul programma su Internet, un sacco di persone che odiano così notoriamente il programma non hanno ma ...

    Scarica|più
  • malwarebytes-logo2

    Mentre i creatori di MalwareBytes anti-malware non sono stati in questo business per lungo tempo, essi costituiscono per esso con il loro approccio entusiasta. Statistica da tali siti come CNET dimost ...

    Scarica|più

Lascia un Commento