Cos’è Weekly Hits Browser Hijacker

Weekly Hits Browser Hijacker è un virus di reindirizzamento che colpisce i dispositivi Mac, meglio conosciuto come un browser hijacker. Non è considerata un’infezione dannosa poiché non dovrebbe influire seriamente sul sistema. I dirottatori non sono completamente benigni, tuttavia, perché il loro intento principale è quello di reindirizzarti a pagine Web sponsorizzate e generare entrate. Una volta che il dirottatore installa la sua presenza diventa piuttosto evidente, anche se non l’hai notato durante l’installazione. I contenuti sponsorizzati saranno mescolati tra risultati di ricerca reali, finirai su siti strani e il tuo browser mostrerà generalmente un comportamento strano. Gli utenti non vedranno naturalmente lo strano comportamento del browser come sintomo di un dirottatore, tuttavia, se non sanno di cosa si tratta. Ma una semplice ricerca con un motore di ricerca dei sintomi e la pagina web a cui vengono reindirizzati punterebbe a un dirottatore.

Weekly Hits Browser Hijacker

Anche le impostazioni del tuo browser verranno modificate senza autorizzazione, oltre ai reindirizzamenti. Verrai reindirizzato a una nuova home page / nuove schede quando avvii il browser e potrebbe essere difficile annullare queste modifiche. Apportare modifiche alle impostazioni del browser consente ai dirottatori di reindirizzarti.

Nonostante il fatto che molti utenti considerino i dirottatori come virus o software dannoso, non lo sono, motivo per cui non possono installarsi da soli. Gli utenti li installano inconsapevolmente, ma lo fanno da soli. Queste infezioni utilizzano il bundling del software e stanno essenzialmente aggiungendo dirottatori, adware e programmi potenzialmente indesiderati (PUP) al freeware come offerte extra, che consente loro di installarsi insieme al freeware. Se continui a leggere, chiariremo come puoi interrompere queste installazioni indesiderate la prossima volta che stai installando qualcosa.

Anche se potrebbe non essere un’infezione grave, si consiglia una rapida Weekly Hits Browser Hijacker disinstallazione dal tuo Mac. Il dirottatore non solo disturberà la tua navigazione regolare, ma potrebbe anche esporti a contenuti altamente inaffidabili, come software dannoso e truffe.

Come vengono installati i dirottatori

Lo abbiamo detto sopra, ma i dirottatori del browser si installano insieme ai programmi gratuiti. Il bundling del software è il modo in cui viene chiamato questo metodo, e sta essenzialmente aggiungendo infezioni come dirottatori al software libero come offerte extra. Gli utenti normalmente non sono avvisati dell’aggiunta di offerte, ma sono autorizzati a installare insieme al freeware, il che rende il raggruppamento di software piuttosto discutibile. Le installazioni non sono difficili da evitare, tuttavia, purché si presti attenzione ai processi di installazione del software.

Soprattutto, seleziona Impostazioni avanzate (personalizzate) durante l’installazione del freeware. Se si opta per la modalità predefinita, le offerte rimarranno nascoste. Tuttavia, in Advanced, le offerte non solo non saranno nascoste, ma sarai in grado di deselezionarle. È sufficiente deselezionare semplicemente le offerte e verrà interrotta l’installazione. La scelta delle impostazioni avanzate e la deselezione di alcune caselle richiede solo pochi secondi, mentre ci vorrebbe molto più tempo per eliminare i dirottatori del browser. Impedirai l’installazione di un sacco di spazzatura se presti attenzione all’installazione del software.

Maggiori dettagli sul virus di reindirizzamento

I dirottatori sono minacce abbastanza evidenti poiché prendono il controllo dei browser (Safari Google Chrome e Mozilla Firefox ) e causano reindirizzamenti a pagine strane. Una volta avviato il browser, noterai che il sito pubblicizzato dal dirottatore è stato impostato come home page. Anche il tuo motore di ricerca verrà modificato. Ogni volta che esegui una ricerca tramite la barra degli indirizzi del browser, verrai reindirizzato a un sito promosso dal dirottatore e visualizzati risultati di ricerca modificati. I contenuti sponsorizzati verranno aggiunti tra i risultati legittimi. I dirottatori reindirizzano gli utenti a pagine sponsorizzate per generare entrate e traffico. Questi reindirizzamenti rendono i dirottatori non solo infezioni irritanti ma anche potenzialmente dannosi. Non è una grande idea interagire con qualsiasi contenuto sponsorizzato o pubblicitario fino a quando non si elimina il dirottatore a causa di ciò. Potresti facilmente finire su un sito Web dannoso perché il dirottatore non garantisce la sicurezza del sito. Software dannoso o truffe potrebbero essere ospitati sui siti Web a cui ti porta il dirottatore. È una cattiva idea tenere installato un dirottatore perché mentre potrebbero non essere direttamente pericolosi per il tuo dispositivo, non sottovalutarli.

Potresti non rendertene conto all’istante, ma i dirottatori ti spiano anche, raccolgono dati sulle tue ricerche, sui contenuti con cui interagisci, sul tipo di pagine che visiti, sul tuo indirizzo IP e su tutti i tipi di altri dati. Non sarebbe raro che i dirottatori condividessero tali informazioni anche con terze parti, il che è improbabile che sia qualcosa che desideri.
Per dirla in breve, il dirottatore è piuttosto problematico perché la sua installazione è essenzialmente non autorizzata, modifica le impostazioni del browser e reindirizza a siti Web potenzialmente dannosi. non aspettare di rimuovere Weekly Hits Browser Hijacker anche se non sembra una minaccia pericolosa.

Weekly Hits Browser Hijacker allontanamento

L’utilizzo di programmi anti-spyware per la disinstallazione Weekly Hits Browser Hijacker è ciò che consigliamo. I software di rimozione spyware sono sviluppati per affrontare minacce di questo tipo. La rimozione manuale Weekly Hits Browser Hijacker è anche possibile, se si fa tutto bene. Finché hai successo nell’eliminazione, non dovresti avere problemi a Weekly Hits Browser Hijacker ripristinare le impostazioni del tuo browser.

Offers

More information about WiperSoft and Uninstall Instructions. Please review WiperSoft EULA and Privacy Policy. WiperSoft scanner is free. If it detects a malware, purchase its full version to remove it.

  • wipersoft

    WiperSoft dettagli WiperSoft è uno strumento di sicurezza che fornisce protezione in tempo reale dalle minacce potenziali. Al giorno d'oggi, molti utenti tendono a scaricare il software gratuito da ...

    Scarica|più
  • mackeeper

    È MacKeeper un virus?MacKeeper non è un virus, né è una truffa. Mentre ci sono varie opinioni sul programma su Internet, un sacco di persone che odiano così notoriamente il programma non hanno ma ...

    Scarica|più
  • malwarebytes-logo2

    Mentre i creatori di MalwareBytes anti-malware non sono stati in questo business per lungo tempo, essi costituiscono per esso con il loro approccio entusiasta. Statistica da tali siti come CNET dimost ...

    Scarica|più

Quick Menu

passo 1. Disinstallare Weekly Hits Browser Hijacker e programmi correlati.

Rimuovere Weekly Hits Browser Hijacker da Windows 8

Clicca col tasto destro del mouse sullo sfondo del menu Metro UI e seleziona App. Nel menu App clicca su Pannello di Controllo e poi spostati su Disinstalla un programma. Naviga sul programma che desideri cancellare, clicca col tasto destro e seleziona Disinstalla.

Delete Weekly Hits Browser Hijacker from Windows 8

Disinstallazione di Weekly Hits Browser Hijacker da Windows 7

Fare clic su Start → Control Panel → Programs and Features → Uninstall a program.

Uninstall Weekly Hits Browser Hijacker from Windows 7

Rimozione Weekly Hits Browser Hijacker da Windows XP:

Fare clic su Start → Settings → Control Panel. Individuare e fare clic su → Add or Remove Programs.

Remove Weekly Hits Browser Hijacker from Windows XP

Rimuovere Weekly Hits Browser Hijacker da Mac OS X

Fare clic sul pulsante Vai nella parte superiore sinistra dello schermo e selezionare applicazioni. Selezionare la cartella applicazioni e cercare di Weekly Hits Browser Hijacker o qualsiasi altro software sospettoso. Ora fate clic destro su ogni di tali voci e selezionare Sposta nel Cestino, poi destra fare clic sull'icona del cestino e selezionare Svuota cestino.

Weekly Hits Browser Hijacker removal from MAC OS X

passo 2. Eliminare Weekly Hits Browser Hijacker dal tuo browser

Rimuovere le estensioni indesiderate dai browser Internet Explorer
  1. Apri IE, simultaneamente premi Alt+T e seleziona Gestione componenti aggiuntivi. Weekly Hits Browser Hijacker IE gear
  2. Seleziona Barre degli strumenti ed estensioni (sul lato sinistro del menu). Disabilita l’estensione non voluta e poi seleziona Provider di ricerca. Weekly Hits Browser Hijacker IE toolbars and extensions
  3. Aggiungine uno nuovo e Rimuovi il provider di ricerca non voluto. Clicca su Chiudi. Premi Alt+T di nuovo e seleziona Opzioni Internet. Clicca sulla scheda Generale, cambia/rimuovi l’URL della homepage e clicca su OK.
Cambiare la Home page di Internet Explorer se è stato cambiato da virus:
  1. Premi Alt+T di nuovo e seleziona Opzioni Internet. Weekly Hits Browser Hijacker IE gear
  2. Clicca sulla scheda Generale, cambia/rimuovi l’URL della homepage e clicca su OK. Weekly Hits Browser Hijacker IE toolbars and extensions
Reimpostare il browser
  1. Premi Alt+T. Weekly Hits Browser Hijacker IE options
  2. Seleziona Opzioni Internet. Apri la linguetta Avanzate. Weekly Hits Browser Hijacker IE reset browser
  3. Clicca Reimposta. Seleziona la casella. Weekly Hits Browser Hijacker IE reset
  4. Clicca su Reimposta e poi clicca su Chiudi. Weekly Hits Browser Hijacker IE close
  5. Se sei riuscito a reimpostare il tuo browser, impiegano un reputazione anti-malware e scansione dell'intero computer con esso.
Cancellare Weekly Hits Browser Hijacker da Google Chrome
  1. Apri Chrome, simultaneamente premi Alt+F e seleziona Impostazioni. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome menu
  2. Seleziona Strumenti e clicca su Estensioni. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome settings
  3. Naviga sul plugin non voluto, clicca sul cestino e seleziona Rimuovi. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome extensions remove
  4. Se non siete sicuri di quali estensioni per rimuovere, è possibile disattivarli temporaneamente. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome extensions disable
Reimpostare il motore di ricerca homepage e predefinito di Google Chrome se fosse dirottatore da virus
  1. Apri Chrome, simultaneamente premi Alt+F e seleziona Impostazioni. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome menu
  2. Sotto a All’avvio seleziona Apri una pagina specifica o un insieme di pagine e clicca su Imposta pagine. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome settings
  3. Trova l’URL dello strumento di ricerca non voluto, cambialo/rimuovilo e clicca su OK. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome extensions remove
  4. Sotto a Ricerca clicca sul pulsante Gestisci motori di ricerca.Seleziona (o aggiungi e seleziona) un nuovo provider di ricerca e clicca su Imposta predefinito.Trova l’URL dello strumento di ricerca che desideri rimuovere e clicca sulla X. Clicca su Fatto. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome extensions disable
    Weekly Hits Browser Hijacker Chrome extensions disable
Reimpostare il browser
  1. Se il browser non funziona ancora il modo che si preferisce, è possibile reimpostare le impostazioni.
  2. Premi Alt+F. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome settings more
  3. Premere il tasto Reset alla fine della pagina. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome advanced menu
  4. Toccare il pulsante di Reset ancora una volta nella finestra di conferma. Weekly Hits Browser Hijacker Chrome reset
  5. Se non è possibile reimpostare le impostazioni, acquistare un legittimo anti-malware e la scansione del PC.
Rimuovere Weekly Hits Browser Hijacker da Mozilla Firefox
  1. Simultaneamente premi Ctrl+Shift+A per aprire Gestione componenti aggiuntivi in una nuova scheda. Weekly Hits Browser Hijacker Firefox add ons
  2. Clicca su Estensioni, trova il plugin non voluto e clicca su Rimuovi o Disattiva. Weekly Hits Browser Hijacker Firefox extensions
Cambiare la Home page di Mozilla Firefox se è stato cambiato da virus:
  1. Apri Firefox, simultaneamente premi i tasti Alt+T e seleziona Opzioni. Weekly Hits Browser Hijacker Firefox reset confirm
  2. Clicca sulla scheda Generale, cambia/rimuovi l’URL della Homepage e clicca su OK. Weekly Hits Browser Hijacker Firefox reset confirm
  3. Premere OK per salvare le modifiche.
Reimpostare il browser
  1. Premi Alt+H. Weekly Hits Browser Hijacker Firefox help
  2. Clicca su Risoluzione dei Problemi. Weekly Hits Browser Hijacker Firefox troubleshooting
  3. Clicca su Reimposta Firefox -> Reimposta Firefox. Weekly Hits Browser Hijacker Firefox reset
  4. Clicca su Finito. Weekly Hits Browser Hijacker Firefox reset confirm
  5. Se si riesce a ripristinare Mozilla Firefox, scansione dell'intero computer con un affidabile anti-malware.
Disinstallare Weekly Hits Browser Hijacker da Safari (Mac OS X)
  1. Accedere al menu.
  2. Scegliere Preferenze. Weekly Hits Browser Hijacker Safari menu
  3. Vai alla scheda estensioni. Weekly Hits Browser Hijacker Safari extensions
  4. Tocca il pulsante Disinstalla accanto il Weekly Hits Browser Hijacker indesiderabili e sbarazzarsi di tutte le altre voci sconosciute pure. Se non siete sicuri se l'estensione è affidabile o no, è sufficiente deselezionare la casella attiva per disattivarlo temporaneamente.
  5. Riavviare Safari.
Reimpostare il browser
  1. Tocca l'icona menu e scegliere Ripristina Safari. Weekly Hits Browser Hijacker Safari reset menu
  2. Scegli le opzioni che si desidera per reset (spesso tutti loro sono preselezionati) e premere Reset. Weekly Hits Browser Hijacker Safari reset
  3. Se non è possibile reimpostare il browser, eseguire la scansione del PC intero con un software di rimozione malware autentico.

Site Disclaimer

2-remove-virus.com is not sponsored, owned, affiliated, or linked to malware developers or distributors that are referenced in this article. The article does not promote or endorse any type of malware. We aim at providing useful information that will help computer users to detect and eliminate the unwanted malicious programs from their computers. This can be done manually by following the instructions presented in the article or automatically by implementing the suggested anti-malware tools.

The article is only meant to be used for educational purposes. If you follow the instructions given in the article, you agree to be contracted by the disclaimer. We do not guarantee that the artcile will present you with a solution that removes the malign threats completely. Malware changes constantly, which is why, in some cases, it may be difficult to clean the computer fully by using only the manual removal instructions.

Lascia un Commento